AI sicura per un mondo migliore

Progettiamo l'intelligenza delle macchine per

Cyber Security, Machine Vision e Data-driven Business Applications

WILD PATTERNS

Partecipa alla prossima edizione

Tutorial sulla sicurezza degli algoritmi di Machine Learning

Attack Prophecy

Il software che riscrive le regole

Protezione dei servizi web basata su algoritmi AI

Arrow
Arrow
Slider


AI sicura

Pluribus One è una startup che trasforma risultati di ricerca di frontiera in prodotti commerciali e soluzioni innovative basate sull'intelligenza artificiale e su algoritmi robusti di Machine Learning. Spesso le AI sono considerate l'anello debole nella catena della Cybersecurity, i nostri prodotti invece si contraddistinguono per la loro sicurezza.


Pionieri nell'Adversarial ML

Pluribus One è una spin-off del laboratorio PRA Lab (Università di Cagliari) che vanta più di 20 anni di esperienza internazionale nella ricerca sull'Adversarial Machine Learning e nello sviluppo di soluzioni basate sul Pattern Recognition e su algoritmi sicuri di apprendimento automatico applicati in contesti reali.


Proteggi il tuo business

Pluribus One sviluppa applicazioni e soluzioni personalizzate per mettere in sicurezza la tua azienda, i tuoi dati e i tuoi dispositivi. I nostri clienti utilizzano i nostri prodotti per proteggere i loro servizi e le loro applicazioni web in questi settori: Pubblica Amministrazione, Sanità, Finanza, Difesa, Istruzione, E-commerce.
Attack Prophecy® è il più avanzato sistema per la rilevazione e protezione dagli attacchi contro i servizi web, frutto di anni di ricerca di frontiera nel campo della sicurezza informatica.
Attack Prophecy® implementa un meccanismo composto da tre fasi:
(1) addestramento, (2) rilevazione e (3) protezione.
Il sistema si addestra costantemente osservando il traffico il traffico in ingresso ai servizi web, per estrarne il profilo legittimo (o normale).

Intelligenza Artificiale per le tue applicazioni

Machine Learning per la tua protezione

Scopri l'efficacia della nostra soluzione di ultima generazione
per la protezione dei Servizi Web

Vuoi provare Attack Prophecy®?

Prenota una dimostrazione

Nessun software necessario sugli endpoint.
Semplicemente sicuro, su ogni dispositivo

In linea con le disposizioni sulla Privacy e
incredibilmente scalabile

Vuoi partecipare al Beta-testing di AIsafe DNS?

AIsafe DNS è una soluzione per la rilevazione e protezione dagli attacchi contro gli endpoint e gli utenti, che garantisce un accesso sicuro ai contenuti Web.
Offre copertura contro una vasta gamma di minacce, dal malware al phishing, consentendo una consistente mitigazione dei rischi da essi derivantie.

AIsafe DNS consente di identificare tempestivamente le macchine all’interno di una rete che cercano di accedere a dei contenuti malevoli sul Web, evitando che possano venire compromesse o comunque consentendo di identificare e isolare immediatamente quelle già compromesse. Ciò consente di ridurre drasticamente l’efficacia di una campagna di attacco, mitigandone significativamente conseguenze e i risvolti dannosi.

Inoltre, la soluzione consente di mantenere sicura e pulita la rete monitorata, tramite l'individuazione di servizi indesiderati o mal configurati sugli endpoint monitorati.

I nostri Partners


Leader nella Ricerca

I fondatori di Pluribus One hanno grande esperienza nel coordinamento di progetti di ricerca e sviluppo in sicurezza informatica, pattern recognition, machine learning e aree di ricerca correlate, finanziati nell'ambito dei programmi quadro di ricerca europei (FP6 - FP7 - Horizon2020)
Finanziato dalla UE (Programma H2020).
L'obiettivo principale di ALOHA è quello facilitare l'implementazione di algoritmi di Deep Learning su sistemi embedded a bassa potenza e su piattaforme a bassa capacità computazionale, garantendo l'automazione per la selezione ottimale degli algoritmi e una equilibrata implementazione e allocazione delle risorse.
Finanziato dalla UE (Programma H2020).
LETSCROWD mira a migliorare la sicurezza durante gli eventi di massa, sviluppando metodologie di valutazione e software automatici avanzati, e mettendo queste tecnologie a disposizione delle forze dell'ordine e degli operatori della sicurezza.
Finanziato da EIT Digital.
Phishsense è un servizio di valutazione del rischio di esposizione al phishing volto a fornire conoscenze avanzate relative agli attacchi di phishing. Combinando più dataset e feed relativi a incidenti noti, Phishsense può aiutare le aziende a migliorare i processi di difesa per l'identificazione, la mitigazione e la prevenzione degli attacchi di phishing.

In evidenza

MEDIA


Cybersecurity, il volto dual use dell’AI
Il connubio tra AI e sicurezza IT si gioca su due fronti contrapposti: attacco e difesa. Tutto è iniziato con le soluzioni antispam. Tra aspettative e impiego effettivo della tecnologia, molte applicazioni non sono più idee di ricerca ma progetti reali. Ma il solco è ancora profondo e le possibilità dell’AI applicata alla cybersecurity sono ancora tutte da scoprire.
L’AI è già entrata nelle nostre vite più di quanto immaginiamo. Ovunque ci sia bisogno di riconoscere oggetti, visi, scrittura, codice, log dietro le quinte opera un programma d’intelligenza artificiale. Nella security, il collante è stato lo spam. «L’utilizzo dell’AI nei prodotti di sicurezza risale ad almeno 20/25 anni fa» – ci spiega Fabio Roli, ordinario di sistemi di elaborazione delle informazioni dell’Università di Cagliari...

DEMO & PROTOTIPI


Secure ML Demo - Deep Learning security
Questa demo consente di valutare il livello di sicurezza di una rete neurale rispetto alle perturbazioni worst-case dell’input. Aggiungendo questa perturbazione mirata nei dati in input, un attaccante ha modo di creare gli adversarial example ed effettuare attacchi evasivi contro la rete neurale. Il primo passo per difendere il sistema è quello di valutare l’efficacia di questi attacchi. Il processo di valutazione della sicurezza consiste nel monitorare l’accuratezza del sistema contro livelli crescenti della massima perturbazione, al fine di creare una curva rappresentante la valutazione. Questa curva, che mostra il calo di prestazione del sistema all’aumentare della perturbazione, può essere utilizzata direttamente dal progettista per scegliere l’architettura della rete o le contromisure da applicare al sistema.

EDIZIONI DI WILD PATTERNS


WILD Patterns Tutorial sull'Adversarial Machine Learning
WILD PATTERNS è il nostro tutorial gratuito di successo sulla sicurezza dei sistemi Machine Learning e di Intelligenza Artificiale, che ha visto negli ultimi anni la partecipazione complessiva di oltre 1000 partecipanti in tutto il mondo.
WILD PATTERNS introduce le basi dell'apprendimento automatico in ambiente ostile (Adversarial Machine Learning), presentando tecniche recentemente proposte per valutare la vulnerabilità degli algoritmi di apprendimento automatico e alcune delle contromisure più efficaci. Nel tutorial consideriamo queste minacce in diversi domini applicativi (riconoscimento di oggetti all'interno di immagini, riconoscimento dell'identità biometrica, rilevazione di spam e malware). La prossima edizione di WILD PATTERNS verrà annunciata a breve; la precedente edizione si è tenuta presso ITASEC 2019, 14 febbraio, Pisa.

Info

Pluribus One S.r.l.

Via Bellini 9, 09128, Cagliari (CA)

info[at]pluribus-one.it

PEC: pluribus-one[at]pec.pluribus-one.it

 

Ragione Sociale

Capitale Sociale: € 10008

Capitale Sociale versato: € 4.602

P.IVA: 03621820921

R.E.A.: Cagliari 285352

 

Università di Cagliari

  Pluribus One è una spin-off

  del Dipartimento di

  Ingegneria Elettrica ed Elettronica

  Università di Cagliari, Italia

 

© 2019 Pluribus One s.r.l. All Rights Reserved.